mercoledì 25 febbraio 2015

Tintorsetto Lavatore di Tintoretto: un Made in Italy che ci inorgoglisce!

Ogni volta che sentivo il nome del prodotto di cui sto per parlarvi  sorridevo e focalizzavo un buffo animaletto che con le zampine si lavava la faccia! Fino a ieri il Tintorsetto Lavatore per me era questo!Da oggi, dal momento in cui ho avuto occasione di provarlo, è un amico inseparabile. E' nella mia natura  l'innamorarmi dei prodotti per belle arti che hanno prestazioni eccellenti, ovvio, mi aiutano ed io sono loro grata! Ma per il Tintorsetto provo qualcosa di più, qualcosa che perscinde da me e che è rivolta anche a chi si è sempre privato del piacere della pittura a causa degli odori e della tossicità degli ausiliari del dipingere. Questo solvente è magnifico!Non ha alcun tipo di odore, non altera la natura del colore, non ne rallenta l'essiccazione, non provoca allergie, non  è volatile...non è nulla di ciò ma è tantissimo altro! E' comodo, semplice da usare, rispetta il colore e non ne altera la tinta, rispetta la setola del pennello, solubilizza ma non disgrega il colore sulla tela...è magico! Credo che la Tintoretto abbia comprato il brevetto da Mago Merlino, perchè non ci sono altre spiegazioni!
Ora la domanda è: perchè non l'ho provato prima? La risposta è sempre la stessa: per paura di rovinare il denaro! Sono quindi contentissima di dirvi che se cercate un solvente che dia il minor numero di svantaggi (direi nessuno) ed il più alto numero di vantaggi il Tintorsetto è ciò che state cercando!
Favoloso e sicuro... consigliatissimo da Arte per Te!
Raramente sono così assolutista, spesso quando recensisco aggiungo la frase  "per il mio modo di dipingere", questa volta non lo farò, perchè il Tintorsetto va bene per tutti e di questo ne sono certa!


Vediamo in dettaglio le  caratteristiche del prodotto:

- miscela di oli di origine vegetale + tensioattivi e sostanze detergenti.
- non nocivo per l’ uomo e per l’ambiente
- biodegradabile
- assenza di composti organici volatili 
- assenza di emissione di vapori nocivi nell’atmosfera
- inodore
- punto di infiammabilità alto
- facilmente emulsionabile con l’acqua fino al 50%
- genera un’emulsione stabile
- attualmente risultante anallergico

In qualità di DILUENTE
- non altera le tonalità e le caratteristiche dei colori ad olio
- non prolunga i tempi di asciugatura del colore, secondo me diluendoli e rendendo il film pittorico sottile li accelera lasciando comunque il tempo necessario per svolgere con tranquillità il lavoro
- permette di dipingere in ambienti poco aerati in sicurezza e gradevolezza
- rende fluida la pennellata
In qualità di SOLVENTE
- rende elastica e vellutata la superficie del pelo lasciandola idratata e subito pronta per una nuova sessione di lavoro
- pulisce a fondo i pori dei peli
- dissolve il colore in maniera totale ed uniforme
- non rovina le fibre sintetiche
- possibilità di lavorare in ambienti domestici in tutta sicurezza e gradevolezza
- necessita di un minor quantitativo di prodotto rispetto ad altri prodotti e quindi si ha un conseguente risparmio
- prolunga la vita del pennello

 Come DILUENTE in pittura si usa così:
Prelevare la quantità di prodotto desiderata con un pennello e miscelarla su tavolozza esclusivamente con il colore ad olio .

Come SOLVENTE si usa così:
Colori ad Olio:Versare un modesto contenuto di prodotto in un recipiente (anche di plastica) ed intingere le setole del pennello facendole scaricare del colore, quindi consiglio sempre di lavare il pennello con acqua e sapone di Marsiglia prima di conservarlo per lunghi periodi, per pause tra una sessione di lavoro e l'altra si può anche evitare il secondo passaggio:

Acrilici: Versare una modesta quantità di prodotto e diluirla sino ad un max del 50%,quindi intingere il pennello e scaricarlo del colore,quindi in questo caso io consiglio sempre una detersione ulteriore con acqua e sapone.


Stato fisico: Liquido incolore
Odore: Nessuno
Temperatura di ebollizione >200 °C
Punto di infiammabilità >150°C
Densità 0.850 g/cm3
Solubilità in acqua: emulsionabile
Solubilità in solvente: solubile
Conservare in luogo fresco e ben ventilato.
Mantenere chiuso il recipiente quando non è utilizzato.
Conservare lontano da fonti di calore.
Informazioni tossicologiche: non cancerogeno, non mutageno (non è in grado di provocare mutazioni al patrimonio genetico attraverso componenti chimiche) , non teratogeno (non può provocare in nessun modo danni al feto,quindi sicuro per le donne in gravidanza).
Informazioni ecologiche: biodegradabile.

Prezzo di vendita al pubblico (prezzi approssimativi)
con. da 1 litro euro 32,00
conf. da 500 ml. euro 20,00
conf.da 250 ml. euro 11,00
conf. da125 ml. euro 7,00

Azienda Produttrice :Tintoretto (Italy)
  Spero che questo post vi sia utile come approfondimento al video su Youtube:





.
Un grande bacio ed al prossimo post!
Ombretta

2 commenti:

  1. Ciao Ombretta , dovrei proprio comprarlo...finalmente un prodotto atossico molto importante per la nostra salute...
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosa è davvero un acquisto felice per chi dipinge!Baci

      Elimina